Educare al gioco nella fascia 0-2 anni

Bimbo che gioca Logopedia GeMa

Il modo di giocare dei bambini cambia nel tempo. Ma come? Vediamolo insieme.

  • Nei primi mesi di vita il bambino di impegna in giochi di esercizio: afferra gli oggetti, li porta alla bocca, li manipola per poi agire su di essi iniziando a sperimentare (li batte, li fa cadere, li raggruppa).
  • Verso i 10 mesi compare il “far finta di” in cui utilizza gli oggetti in modo funzionale (far finta di mangiare, far finta di bere da una tazzina).
  • Dai 12 mesi imita azioni ed impara a controllare i movimenti e a coordinare i gesti.
  • Nel primo anno possiamo proporre oggetti di consistenza, forma, colore e rumore diverso che stimolino la sensorialità come ad esempio giochi morbidi e colorati, palestrine e sonagli.
  • Successivamente possiamo utilizzare giochi che gli consentano di creare, sperimentare e costruire come cubi, anelli da impilare e giochi ad incastro.
Letture consigliate:
neuropsichiatra infantile casalnuovo

Neuropsichiatra infantile

Da gennaio 2024, presso lo 𝙎𝙩𝙪𝙙𝙞𝙤 𝙇𝙤𝙜𝙤𝙥𝙚𝙙𝙞𝙘𝙤 𝙂𝙚𝙈𝙖 di Casalnuovo di Napoli sarà possibile effettuare 𝘃𝗶𝘀𝗶𝘁𝗲 𝗻𝗲𝘂𝗿𝗼𝗽𝘀𝗶𝗰𝗵𝗶𝗮𝘁𝗿𝗶𝗰𝗵𝗲 𝗶𝗻𝗳𝗮𝗻𝘁𝗶𝗹𝗶

Dove siamo

CONTATTACI

Noi di Logopedia GeMa mettiamo sempre il massimo impegno in quel che facciamo.
Rivolgiti a noi, abbiamo sempre la soluzione giusta per te!

Copyright © 2022 - Studio Logopedico GeMa - P.iva 07798011214 - Tutti i diritti sono riservati